Il mio atelier virtuale

Un giardino d’inverno per il salotto di una sarta.

L’impalpabile confine fra dentro e fuori ….

Una natura che si fa presenza, un divano rosso, per accogliere, un tavolo grande, per appoggiare tessuti e modelli, un tavolino per appoggiare due tazze di te.

Così immagino il salotto del mio atelier.

Un luogo dove poter scoprire non solo il proprio fisico, ma anche le proprie emozioni. Un luogo dove evidenziare i pregi e minimizzare i difetti, dove aiutare una sposa ad essere solare ed una donna, ormai matura, ad accettare il passare degli anni.

Mille storie su quel divano, come quella di Madame Mimì ….

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...