Senza categoria

Quantità o qualità?

La necessità ricerca la quantità, l’agiatezza ricerca la qualità …

Difficilmente, oggigiorno, riscontriamo la qualità negli oggetti che ci circondano. I grandi numeri non possono essere attenti alla cura del particolare, se vogliono mantenere i costi accessibili.

Un tempo, chi non aveva grandi possibilità,  aveva due abiti, che dovevano durare negli anni e quindi era comunque attento alle rifiniture, ai tessuti.

Ora ci sono armadi pieni di abiti, che indossiamo per una stagione.

Anche per Barbie il principio è lo stesso.

La necessità che risponde ai giochi di una bambina, può essere soddisfatta con un abito da poco, che, presto, finirà in un cestone, dimenticato.

La donna che, invece ricerca un momento per sognare, per gustare qualcosa che sa di poter possedere soltanto lei, perché unico, richiede una cura ben diversa.

Orli fatti a mano, ricerca delle rifiniture appropriate, capi foderati, guarnizioni uniche.

 

Che senso ha tutto questo?

Ognuno di noi , nel profondo, forse, non può fare a meno di un attimo di bellezza.

Buona giornata.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...